Comunicati Ufficio Affari Esteri

Il terrorismo colpisce la Cecenia

La capitale della Cecenia, Grozny, ha subito un attacco terroristico da parte di un gruppo nazi-islamico, a seguito di questo atto criminale ci sono stati morti e feriti, da parte delle forze di sicurezza cecene, che hanno risposto al fuoco con la massima determinazione, neutralizzando la maggior parte dei terroristi e inseguendone i superstiti.

Il Veneto Serenissimo Governo, erede e continuatore della storia, cultura e tradizioni della Veneta Serenissima Repubblica, è a fianco del popolo ceceno, del governo e del presidente Ramzan Kadyrov nella loro lotta contro i terroristi, siano essi ceceni, ucraini o mediorientali…..

Il Veneto Serenissimo Governo chiede al presidente Ramzan Kadyrov di trasmettere ai famigliari dei morti e dei feriti la nostra vicinanza e il nostro sentimento di dolore.

Siamo certi che il popolo, il governo ceceno con il loro presidente Ramzan Kadyrov faranno tutto quanto è nelle loro possibilità perché simili atti non si ripetano, e puniranno i responsabili di tali crimini.

Venezia 04 dicembre 2014

Per il Veneto Serenissimo Governo

Il vice presidente vicario plenipotenziario

Valerio Serraglia

Commenti