Comunicati Diaspora

Petizione di Radio Nazionale Veneta

Clicca qui per firmare la petizione

“Al Presidente della Regione Veneto Luca Zaia

Caro Luca, ti scriviamo da Veneti a Veneto, e visto il chiaro mandato elettorale che hai avuto nelle elezioni del 31 maggio 2015 riteniamo ormai improrogabile da parte tua come presidente della regione Veneto l’indizione del referendum per l’autodeterminazione del Popolo Veneto.

Il diritto all’autodeterminazione è un diritto naturale di ogni Popolo ed è sancito e riconosciuto dal diritto internazionale.

Questo referendum dovrà chiarire se i Veneti vogliono l’indipendenza dallo Stato Italiano con la ricostituzione della Repubblica Veneta o rimanere nella condizione attuale.

Chiediamo che il referendum per l’autodeterminazione del Veneto avvenga entro e non oltre 24 mesi dalla data odierna.”

Concluso l’atto burocratico delle elezioni in Veneto, quale simulacro democratico gestito dello stato italiano, la partita per l’indipendenza del Veneto ora entra nel vivo. Sono necessari dei tempi certi per il referendum che corrispondono a 24 mesi a partire dal 31 Maggio 2015. In questo contesto deve essere costituita una commissione che prepari e gestisca il referendum per l’indipendenza totale della nostra patria; siano i veneti a scegliere il loro destino, attraverso il libero arbitrio ed il diritto internazionale.

 

 

Radio Nazionale Veneta

Commenti