Commento ad articolo Il Gazzettino

Quanto ancora dovremmo sopportare i danni che la scarsità di risorse imposta dall’occupante italiano sta infliggendo alla nostra Terra?
Il nostro popolo, che abita le nostre montagne, resiste con dignità e forza ma vogliamo che questi stessi bambini possano essere adulti liberi di autodeterminarsi e di prendersi cura delle proprie montagne.
Per questo dobbiamo pretendere il rispetto innanzi tutto dell’esito referendario del 2017 e quindi la libertà attraverso l’indipendenza.

Per l’articolo completo, clicca qui.