Comunicati Ufficio Affari Esteri

Elezioni presidenziali nelle Repubbliche di Donetsk e di Lugansk

  

I popoli della Repubblica Popolare di Donetsk e della Repubblica Popolare di Lugansk hanno eletto i rispettivi Presidenti

Il Veneto Serenissimo Governo, erede e continuatore della storia, cultura e tradizioni della Veneta Serenissima Repubblica, saluta e augura buon lavoro al primo Presidente della Repubblica Popolare di Donetsk, Alexander Zaharchenko e al primo Presidente della Repubblica Popolare di Lugansk, Igor Plotnitskij.

Il Veneto Serenissimo Governo è a fianco dei popoli di Donetsk e di Lugansk, ed sicuro che i rispettivi popoli e i suoi dirigenti sapranno, come hanno dimostrato nella lotta contro i fascisti di Kiev, essere decisi nel superare le difficoltà attuali, e sapranno ricostruire la necessaria stabilità per ridare pace, lavoro e benessere alle loro repubbliche.

Il Veneto Serenissimo Governo, nel riconoscere la validità e la legalità democratica del voto, è pronto a stabilire rapporti duraturi con le strutture statali che il popolo della Repubblica Popolare di Donetsk e della Repubblica Popolare di Lugansk si sono dati.

Fraterni saluti

Venezia, 05 novembre 2014

 

 

Per il Veneto Serenissimo Governo

Il Presidente Luca Peroni

Il Ministro degli Esteri Demetrio Shlomo Yisrael Serraglia

 

Commenti